CULTURA DIGITALE PER TUTTI: RISULTATI DEL PROGETTO “DIGITAL DIVIDE – RIPENSARSI MANAGER NELL’ERA DIGITALE”

Il 27 gennaio 2020 presso Sala Bracco – Assolombarda – si è svolto il convegno finalde del progetto Digital Divide – Ripensarsi Manager nell’era digitale, un progetto finanziato da Fondirigenti nell’ambito delle iniziative strategiche, studiato e realizzato per creare un percorso di formazione volto a colmare i gap delle competenze digitali nelle figure manageriali. 

In occasione del convegno sono stati presentati le attività e i risultati del progetto: un questionario di auto-valutazione delle competenze digitali e otto moduli formativi e-learning sull’alfabetizzazione digitale tenuti da docenti del Cefriel, che a compimento del percorso danno la possibilità di ottenere la certificazione degli apprendimenti in modalità open badge. 

Durante la fase finale dedicata alla sperimentazione nelle aziende aderenti, il progetto ha coinvolto e dato l’opportunià a oltre 400 manager, provenienti da 50 aziende del territoro di Milano, Monza e Brianza e Lodi, di testare gli 8 moduli formativi messi a punto per completare il reskilling in ambito digitale. Il progetto ha riscosso successo nelle sue metodologie didattiche, nella sua fruibilità e nei suoi contenuti, raggiungendo l’obiettivo di creare un “percorso formativo tipo” replicabile e utilizzabile da manager provenienti da ogni settore.

L’incontro è stato anche momento di discussione e riflessione sulla metodologia e-learning della formazione digitale come leva di sviluppo e sul processo di acquisizione della cultura digitale e delle competenze abilitanti.

 

Nella nostra sezione dedicata agli approfondimenti, puoi scaricare tutto il materiale divulgativo relativo al progetto.

Le pillole formative hanno allargato i miei orizzonti e generato nuove idee per migliorare il mio modo di lavorare

Frank Thomas Wolf

SEKISUI ALVEO S.r.l.

Ho trovato stimolante affrontare tematiche attuali come il Design Thinking e l’Agile working, con video esplicativi e guide a supporto fruibili e ben realizzate

Marco Gorini

AstraZeneca S.p.A.