Area sanità - produzione scientifica

Interviste

Ecole ha deciso di intervistare alcune personalità di spicco del panorama per tentare di far comprendere ed emergere, in modo semplice ed immediato, gli aspetti cruciali collegati alle conseguenze causate dalla pandemia Covid-19.

 

“La riorganizzazione della rete ospedaliera lombarda”

Carlo Nicora, Direttore Generale IRCCS Policlinico San Matteo Pavia

 

“L’evoluzione della medicina territoriale in Lombardia”

Mara Azzi, Direttore Generale Azienda Tutela della Salute di Pavia

“Quali professionisti per gestire la nuova normalità nella sanità?”

Federico Lega, Direttore del Centro di Ricerca ed Alta Formazione in Health Administration, Università degli Studi di Milano

“L’andamento epidemiologico, le attività di sorveglianza e l’utilizzo delle protezioni personali”

Carlo Signorelli, Professore di Igiene e sanità Pubblica all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e all’Università di Parma

“Le implicazioni psicologiche dello stress in ambito sanitario”

Chiara Guglielmetti, Professore di Processi decisionali nei gruppi, Università degli Studi di Milano 
Daniela Converso, Professore di Psicologia della salute occupazionale, Università degli Studi di Torino
Annalisa Di Luca, Psicoterapeuta e Psicotraumatologa

“Il contributo delle imprese lombarde del settore Life Sciences”

Cristian Ferraris, Direttore Generale di AIOP Lombardia

“L’evoluzione dell’organizzazione e del sistema di sorveglianza attiva della sanità lombarda”

Luigi Macchi, Membro Covid CTS Regione Lombardia, già Dirigente della Prevenzione, Regione Lombardia e già Direttore Generale Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico
Carlo Lucchina, già Direttore Generale DG Sanità, Regione Lombardia

“L’epidemiologia e la convivenza col virus”

Gabriele Pelissero, Professore di igiene e Organizzazione Sanitaria dell’Università di Pavia e Presidente del Cluster Lombardo Scienza della Vita