Come scrivere un business plan – AG02

Per le imprese il Business Plan rappresenta oggi uno strumento gestionale che trova utilizzo in una pluralità di ambiti:

  • Internamente, come strumento di pianificazione a medio lungo termine per condividere una linea di orientamento unitaria e coerente a tutti i livelli dell’impresa e all’interno della compagine societaria;
  • Esternamente, come strumento di comunicazione verso i diversi stakeholder ed in particolare di supporto nelle attività di ricerca di fonti finanziarie a sostegno dei progetti di crescita e rilancio aziendale.

Il Business Plan deve essere in grado dunque di fornire una completa ed organica rappresentazione del “progetto” industriale mixando informazioni strategico/organizzative e finanziarie.

Un Business Plan trova contestualizzazione nell’impresa, nel settore e nel progetto che descrive. I suoi contenuti non possono essere standardizzati a priori. Esistono tuttavia alcuni principi generali di redazione che devono essere adeguatamente considerati in quanto entrati ormai nella prassi della comunicazione finanziaria.

Il corso si pone un duplice obiettivo: accompagnare i partecipanti nell’analisi della struttura di un Business Plan, trasferendo contestualmente le principali nozioni e metodologie utili allo svolgimento delle analisi quali/quantitative.

L’obiettivo principale del corso è quello di incrementare il livello di proattività del personale coinvolto nei processi di redazione delle reportistiche gestionali consolidando le competenze sui temi dell’analisi economico-reddituale con alcuni cenni alla dinamica patrimoniale. L’acquisizione di un’approfondita conoscenza dei concetti gestionali e delle modalità di misurazione delle performance consentirà ai partecipanti di comprendere le metodologie ed i presupposti gestionali alla base delle scelte riguardanti la struttura della reportistica aziendale.

DESTINATARI
Addetti marketing e commerciale

PROGRAMMA
Ogni sessione sarà dedicata allo specifico approfondimento dei contenuti del Business Plan.

  • Strategia aziendale e analisi del sistema competitivo fornirà ai partecipanti i concetti base dell’analisi strategica.
  • Company Profile: deve offrire un quadro dell’assetto organizzativo/produttivo della società e dell’evoluzione che ne ha caratterizzato il percorso di crescita e sviluppo.
  • Market Overview: devono essere illustrati la dimensione del mercato di sbocco aggredibile e i canali commerciali per raggiungerlo, il contesto competitivo di riferimento, con l’obiettivo tra l’altro di motivare la raggiungibilità degli obiettivi esposti nel piano.
  • Investment Plan & Financials: la redazione di proiezioni economiche, patrimoniali e finanziarie rappresenta lo strumento attraverso il quale verificare la sostenibilità finanziaria del piano d’azione dimensionando i rendimenti attesi. Sarà fornita una panoramica dei principali indicatori reddituali, patrimoniali e di rendimento utilizzati nella prassi e sarà affrontato il tema della riclassificazione dei dati consuntivi come punto di riferimento per lo sviluppo delle proiezioni.

DURATA
16 ore

DOCENTE
Dario RUSCONI

DATE
14 – 21 maggio 2018

ORARIO
9.00 – 18.00

SEDE
ECOLE – V.le Petrarca,10 – Monza (c/o Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza – presidio territoriale Monza e Brianza)


Modulo di iscrizione

Dati referente:

Nome:
Cognome:
Email:
Telefono:

Dati azienda:

Ragione sociale:
Comune:
Indirizzo:
Matricola INPS:
Codice Fiscale:
Iscritta a Fondimpresa:
CCNL:
Dimensione Aziendale:

Dati Iscritto:

Nome:
Cognome: 
Qualifica:
Tipo contratto:
Codice fiscale:
Titolo di studio:
Data di nascita:
Luogo di nascita:

Visualizza l'informativa sulla privacy
Esprimi il consenso al trattamento dei dati: