Percorsi di formazione - rivalidazione manageriale

Corso di Rivalidazione per Dirigenti di Struttura Complessa

I professionisti del mondo sanitario e socio-sanitario sono chiamati a rispondere a sempre più importanti sfide e cambiamenti. Non solo è mutato il paradigma di presa in carico del paziente, ma è in continua evoluzione anche il contesto normativo nazionale e regionale e, con esso, il nuovo assetto organizzativo interno ed esterno di tutti gli enti del sistema. Con queste premesse ECOLE pone il partecipante al centro del corso. Si darà, infatti, risposta ai nuovi bisogni di sviluppo di abilità manageriali, valorizzando le richieste provenienti da ciascun professionista ed adattando le lezioni a queste esigenze.

DESTINATARI

Il corso, così come disposto dalla D.G.R. 1459/2019, è rivolto ai professionisti appartenenti alle categorie professionali di medici, veterinari, farmacisti, odontoiatri, biologi, chimici, fisici e psicologi, in possesso di un certificato manageriale rilasciato ai sensi della normativa vigente, che sia in scadenza (durata 7 anni).

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Aggiornare le competenze manageriali e le conoscenze su contenuti specifici (sviluppi del sistema regionale, aspetti organizzativi, risorse umane, ecc..), partendo dal bisogno particolare del professionista

  • Potenziare la consapevolezza della responsabilità di direzione, sensibilizzando i professionisti alle novità gestionali ed aumentando la capacità di trasferire nella pratica quotidiana gli obiettivi strategici delle politiche sanitarie e sociosanitarie nazionali, regionali e aziendali

  • Valorizzare il teamworking, favorendo il confronto attivo tra i partecipanti

FACULTY

La Faculty selezionata è composta da personale con un ruolo manageriale di spicco all’interno del sistema sociosanitario regionale e da professionisti che hanno una grande esperienza nel settore, in modo da preservare un approccio dei contenuti molto pratico e sensibile ai problemi quotidiani dei professionisti, con il coordinamento scientifico del Prof. Gabriele Pelissero. Infine è assicurata la presenza costante a tutte le lezioni del Dottor Luigi Macchi come Coordinatore didattico, la cui esperienza garantisce la coerenza del percorso formativo e l’attinenza agli obiettivi prestabiliti.

  • Agrò Fabio, Direttore Amministrativo Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico

  • Alparone Mario, Direttore Generale ASST Monza

  • Annoni Marco, Ricercatore in bioetica per Fondazione Umberto Veronesi e Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)

  • Basilico Osvaldo, Libero Professionista, ex Direttore Amministrativo IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico e Coordinatore didattico corsi di formazione manageriale Polis Lombardia

  • Bergamaschi Walter, Direttore Generale ATS Milano

  • Boscati Alessandro, Professore Ordinario di Diritto del Lavoro, Università degli Studi di Milano

  • Burato  Enrico, Componente Gruppo di lavoro per la programmazione delle attività di risk management di Regione Lombardia

  • Casazza Silvano, Direttore Generale ATS Brianza

  • Lucchina Carlo, Libero professionista, ex Direttore Generale Sanità Regione Lombardia

  • Macchi Luigi, Libero Professionista, ex Direttore Generale Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico ed ex Vicario Direzione Generale Sanità Regione Lombardia

  • Manfredi Stefano, Direttore Generale IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori

  • Nicora Carlo, Direttore Generale IRCCS Policlinico San Matteo

  • Paccioretti Emilio, Ex HR Umane FAI

  • Pavan Anna, Direttore Sanitario IRCCS Istituto Neurologico Besta

  • Sileo Claudio, Direttore Generale ATS Brescia

  • Vago GianlucaPresidente CNAO e Professore Ordinario di Anatomia Patologica, Università degli Studi di Milano

PROGRAMMA

  • Presentazione ed introduzione generale del corso e delle modalità di svolgimento

  • Elaborazione del fabbisogno formativo e condivisione dei problemi/opportunità

  • 40 anni di SSN: spunti di riflessione e discussione

  • Bioetica, Comitati Etici, DAT

  • Indicatori di benessere, determinanti della salute e Rapporto salute e popolazione

  • Rapporti tra Direzione Generale e Dirigenti di Struttura Complessa

  • Comparazione sistemi sanitari

  • Valutazione sistemi sanitari (griglia LEA, accessibilità)

  • Comuni, Conferenza dei Sindaci, Servizio Sociale Professionale Territoriale e Piani di Zona

  • Sicurezza e tutela del lavoratore: ruoli dei dirigenti e preposti

  •  
  • Funzionamento del SSR: programmazione della rete sanitaria e socio-sanitaria

  • Finanziamento del sistema

  • Responsabilità medica, civile, penale

  • Realtà virtuale e telemedicina

  • Sistemi regolatori: DM 70/2015, standard di qualità e riorganizzazione della rete ospedaliera

  • Sistemi di Valutazione: PNE, Indicatori Performance, Network delle regioni

  •  
  • Rete di offerta: tipologie di strutture residenziali, semiresidenziali, ADI

  • Cure intermedie

  • Contributi aggiuntivi (misure, voucher e bonus)

  • Regole di finanziamento e accesso al sistema

  • Piano nazionale cronicità: contesto e ipotesi di risposta

  • Modello Lombardia: presa in carico

  • Integrazione ospedale territorio e rapporti con i MMG

  • Cronicità e presa in carico: quadro della situazione (adesioni, criticità)

  • Gestori e clinical manager

  •  
  • Organizzazioni aziendali gerarchiche, funzionali e matriciali, anche alla luce della LR 23/2015

  • Aspetti tecnico-operativi nella pianificazione strategica aziendale

  • L’organizzazione in ambito ospedaliero e territoriale

  • Il POAS/Piani Aziendali

  • Cartella clinica informatizzata

  • Sistemi di prenotazione

  • I Rapporti col personale UOC e le interrelazioni

  • Flussi e debiti informativi

  • I dati come strumento per la programmazione e il controllo

  • Contrattazione pubblico/privato
  •  
  • Finanziamento del sistema

  • Budget aziende e assegnazioni strutture pubbliche

  • I vincoli su beni, servizi e personale

  • Bilanciamento tra produzione e costi

  • Piani di efficientamento aziendale

  • Strumenti per il controllo dei costi

  • Rapporti con il Nucleo di Valutazione e il Collegio Revisori

  • Controllo di gestione e negoziazione del budget nel quadro strategico aziendale

  • Il miglioramento del clima organizzativo: come gestire conflitti tra personale

  •  
  • I contratti di settore, pubblici e privati

  • Le modalità di reclutamento e gli strumenti per la valorizzazione

  • Le relazioni sindacali e intra-aziendali

  • Incarichi dirigenziali

  • Cenni sul nuovo contratto della dirigenza medica

  • Gli strumenti per la valutazione

  • Performance individuale e organizzativa

  • Valutazione degli incarichi e della produttività

  • Aspetti assicurativi e conseguenze pratiche dei sinistri (prevenzione comportamenti)

  • Rischio clinico, audit e Legge Bianco-Gelli

  •  
CALENDARIO

Autunno 2020

DURATA DEL CORSO

56 Ore totali
Il corso si articola in 7 giornate di formazione in aula (52 ore) e una sessione di valutazione finale (4 ore)

SEDE DEL CORSO

ECOLE Milano
Via Pantano 9, 20122 Milano
ECOLE Cinisello Balsamo
Viale Fulvio Testi, 128 - 20092 Cinisello Balsamo, MI

Compilando questo form potete pre-iscrivervi per la 2°edizione 

UFFICIO AREA SANITÀ

Per avere informazioni più specifiche sui corsi, sulle modalità di iscrizione e sui costi potete contattare i nostri esperti via email o via telefono:

formazionesanitaria@myecole.it
+39 02.58370579/433/548

+39 329.3551350

ECM ESONERO

Per tutti i partecipanti al corso, in conformità alle indicazioni di Agenas, si prevede l’esonero fino ad un massimo di un terzo del fabbisogno per ciascun anno di frequenza (max 50 crediti), previa specifica richiesta da parte del professionista sul sito del Co.Ge.A.P.S.