Servizi al lavoro

lavoro

  • L’erogazione di servizi al lavoro è un obiettivo di ECOLE
  • La formazione è una delle possibili leve per uscire dalla crisi perché permette la trasmissione del know how e il potenziamento delle competenze, cioè di strumenti indispensabili sia per il miglioramento delle performance d’impresa sia per il singolo lavoratore, chiamato a prestazioni sempre più caratterizzate da un’interdipendenza lavoro – conoscenza. In quest’ottica la formazione diviene un mezzo per adattare le maestranze ai mutamenti del mercato del lavoro, mettendole in condizioni di gestire le evoluzioni dei contesti operativi.
  • La riqualificazione professionale, il reinserimento lavorativo e in generale il sostegno alle categorie svantaggiate (inoccupati, disoccupati, cassa integrati e iscritti alle liste di mobilità), sono traguardi che ECOLE vuole raggiungere e che la rendono un partner ideale per vincere questa nuova sfida.

SERVIZI AL LAVORO

Grazie all’accreditamento per l’erogazione dei Servizi al Lavoro, École è in grado di offrire e di sviluppare progetti individualizzati di riqualificazione e reinserimento professionale con l’obiettivo di fornire concrete risposte ai diversi bisogni della vita professionale di ogni individuo. I destinatari degli interventi potranno definire un percorso individuale scegliendo fra i seguenti servizi di politica attiva:

Colloquio di accoglienza di I livello
servizio individuale che prevede: la verifica dei requisiti del destinatario, un colloquio di orientamento e la fornitura di informazioni sui servizi disponibili e la presa in carico del destinatario da parte dell’operatore.

Colloquio individuale di II livello
servizio individuale che prevede: la predisposizione del Curriculum Vitae, l’individuazione delle competenze e degli elementi valorizzabili per progettare uno sviluppo professionale e per la definizione di un progetto di riqualificazione e sviluppo della persona e l’analisi di eventuali gap formativi.

Definizione del percorso
l’attività prevede la predisposizione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP). Strumento che descrive il percorso che la persona può realizzare supportandola nell’individuazione di percorsi formativi e/o lavorativi  utili a raggiungere gli obiettivi di inserimento professionale o di miglioramento delle competenze.

Bilancio delle competenze
percorso di analisi delle esperienze formative, professionali e sociali, che consente di individuare le competenze e gli elementi valorizzabili del destinatario, al fine di progettare un piano di sviluppo professionale tutoring e counselling orientativo preparazione e affiancamento della persona durante lo svolgimento delle varie attività previste nel PIP; introduzione agli strumenti di ricerca di occupazione; aggiornamento del curriculum vitae e lettere di accompagnamento; preparazione al colloquio in azienda

Tutoring e accompagnamento al tirocinio
assistenza ai destinatari e alle imprese nella realizzazione di periodi di tirocinio.

Scouting aziendale e ricerca attiva del lavoro
servizio individuale che prevede l’affiancamento e il supporto al destinatario nella definizione del piano di ricerca del lavoro attraverso:

  • individuazione delle opportunità professionali
  • valutazione delle proposte di lavoro
  • invio candidature
  • contatto/visita in azienda

Consulenza e supporto auto imprenditorialità
servizio che prevede: l’analisi delle propensioni e delle attitudini verso l’imprenditorialità, l’affiancamento nella definizione dell’idea imprenditoriale, e l’erogazione di informazioni e di consulenza per affrontare la creazione e sviluppo di impresa.

Coaching
Il servizio prevede la valorizzazione e lo sviluppo delle competenze e delle potenzialità personali attraverso un training personalizzato basato su interventi di sistematizzazione delle conoscenze e competenze e tecniche di miglioramento delle performance.

Servizi formativi
A completamento dei servizi di politica attiva possono essere inseriti nel percorso individuale uno o più percorsi di formativi, nell’ambito della Specializzazione e della Formazione Permanente, per sviluppare/aggiornare le competenze professionali e migliorare la possibilità occupazionale della persona, fornendo conoscenze e competenze in linea con le richieste del mercato del lavoro.

SISTEMA DOTE LAVORO
Gli avvisi regionali si caratterizzano per il sistema della Dote-Lavoro: insieme di risorse finanziarie assegnate ai beneficiari che ne hanno la titolarità, utilizzabili presso gli operatori accreditati ai servizi per il lavoro, destinate ad accompagnare la persona nell’inserimento e reinserimento lavorativo o nella riqualificazione professionale, permettendole di accedere a servizi di formazione e inserimento lavorativo finalizzati all’ingresso o al rientro nel mercato del lavoro, con particolare attenzione a coloro che sono a rischio di esclusione sociale.

SISTEMA DOTE AMMORTIZZATORI SOCIALI

Accanto alla Dote Lavoro, la Regione Lombardia ha attivato altri strumenti per favorire l’inserimento o il reinserimento lavorativo, rivolti a specifiche categorie di cittadini. La Dote Ammortizzatori Sociali nello specifico si rivolge ai lavoratori destinatari degli Ammortizzatori Sociali in deroga, permettendo di fruire di servizi personalizzati finalizzati al reinserimento lavorativo e all’innalzamento delle proprie competenze.